Cagliari 28 Ottobre 2014

…- hai mai provato a volare? -

-io sono un Portiere vecchio mio.-

Chi è un portiere? Cosa rappresenta un portiere? Il portiere è l’ultimo baluardo della difesa, rinchiuso lì, in quel rettangolo verde disegnato da linee bianche, nella sua solitudine. Il portiere è, per definizione, il ruolo più carismatico e delicato, a volte capita di descriverlo come un burbero estremo difensore.

Noi conosciamo un portiere. E’ vero… vola, ma non è burbero, ed è proprio da qui che ora possiamo iniziare a raccontare una nuova ed indimenticabile esperienza dei nostri Atleti Millesport.

È il 28 di Ottobre, è martedì, sera prima della giornata di campionato di serie A infrasettimanale.  Potrebbe sembrare una delle tante sere cagliaritane, mitigate da un leggero venticello, se non che alla reception di un noto hotel cittadino stanno aspettando alcuni giocatori del Milan e, tra di loro, c’è lui: slanciato, sorridente, il nostro amico, il nostro portiere, Michael Agazzi. Michael è tutto tranne che burbero, ha avuto modo di conoscere i nostri amici speciali quando ancora viveva a Cagliari e ha coltivato la loro amicizia nel tempo presentandosi anche alla festa di apertura dello scorso anno sportivo come il più umile dei volontari. Alla richiesta dei ragazzi di poterlo rincontrare e riabbracciare, non solo non si è tirato indietro, ma ha colto questa possibilità con l’entusiasmo che solo Special Olympics e, in questo caso Millesport, può garantire.

Si è reso partecipe in prima persona di momenti goliardici con il nostro portierone Angelo dal cui incontro, si spera, almeno uno dei due possa averne giovato, con i nostri nazionali Andrea Fa e Fabio Fa (recentemente convocati ai Giochi Mondiali Special Olympics di Los Angeles 2015), con i fans sfegatati del Milan e con la nostra Super Michy, altra super fan milanista (sulla sua fede calcistica ci sono ancora alcuni dibattiti!!!! <3).

Non sappiamo se i nostri Atleti porteranno in campo i tanti consigli lasciati da Michael, sappiamo però con certezza che, ancora una volta, gli Atleti torneranno a casa con nuovi sorrisi, emozioni ed entusiasmo che, come sempre, accompagnano i loro incontri con il nostro grande portiere sorridente.

Guarda le foto...

 

Cagliari 29 Ottobre 2014

FIABA è un’organizzazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo quello di promuovere l’eliminazione di tutte le barriere fisiche, culturali, psicologiche e sensoriali per la diffusione della cultura delle pari opportunità a favore di un ambiente ad accessibilità e fruibilità totale secondo i concetti di ‘Design for all’ e ‘Universal Design’.

E’ proprio sulla base di questi principi che è stato organizzato il FIABA DAY, evento che a Cagliari ha visto il coinvolgimento delle persone con disabilità e delle persone anziane. Gli Atleti Special Olympics Team Sardegna, tra cui anche gli Atleti Millesport, non potevano non raccogliere questo invito ed essere parte attiva nella trasmissione di un messaggio di tale portata.

La mattinata è cominciata con un breve ma significativo tour a bordo degli autobus Ctm per le vie di Cagliari, città attenta all’abbattimento delle barriere architettoniche.

A seguire, ha fatto da cornice il Molo Ichnusa dove sono intervenuti il Presidente Nazionale di FIABA Giuseppe Trieste e le autorità dell’amministrazione di Cagliari e della Guardia Costiera. Oltre all’impegno sociale, ci sono stati tanti momenti di divertimento e curiosità, specie nella visita a bordo della Motovedetta della Capitaneria di Porto e nell’escursione al largo del Porto  di Cagliari dove gli Atleti si sono immedesimati nei grandi ed esperti marinai. 

 

 

 
 
 

Cagliari 4/5 Ottobre 2014

Giunto alla 35° edizione, tra i 150.000 visitatori del Turisport, rassegna dedicata allo sport e al tempo libero, non potevano mancare gli Atleti Millesport assieme a tutti gli amici Special Olympics.

In un contesto sportivo organizzato appositamente per la promozione delle attività sportive e ricreative, gli Atleti hanno trovato l’ambiente ideale per consolidare tutti quei valori che caratterizzano lo sport anche in quelle discipline che non fanno parte del programma di allenamento settimanale dell’attività Millesport. Accolti calorosamente in ogni stand, al loro passaggio, gli Atleti hanno contagiato tutti con il loro entusiasmo e la loro passione per lo sport, hanno avuto la possibilità di provare le discipline che per due giornate intere hanno decorato la Fiera di Cagliari. Il programma del 4 e 5 Ottobre era talmente ricco di appuntamenti, esibizioni, incontri, gare e dimostrazioni che non hanno lasciato spazio alla stanchezza e alla fatica. La curiosità per il nuovo e la voglia di cimentarsi in nuove attività sportive era talmente forte che nemmeno la pioggia della prima giornata li ha fermati. Grazie alla disponibilità della Figc e a Special Olympics, hanno potuto disputare due partite di Calcio a 5, di cui una Calcio a 5 Unificato, perfetto esempio di integrazione e inclusione sociale, fiore all’occhiello del programma Special Olympics, in cui Atleta con e senza disabilità condividono la stessa sfida. 
 

 
 

Per il terzo anno consecutivo, gli Atleti Special Olympics Millesport hanno avuto la possibilità di trascorrere una settimana in mezzo alla natura.

Il Centro Velico ha infatti ospitato i nostri atleti per un corso di vela, nella natura incontaminata dell'isola di Caprera.

Durante la settimana i ragazzi hanno conosciuto le nozioni di navigazione, hanno timonato le imbarcazioni e imparato i principali nodi.

L'esprienza è stata arricchita dall'importanza che ogni atleta ricopriva per il gruppo, infatti a rotazione , ognuno di loro aveva la responsabilità della pulizia e degli alimenti.